MotoGp – Autobiografia loading, Lorenzo ne posta una parte sui social: “ho una genetica competitiva” [FOTO]

Jorge Lorenzo LaPresse/EFE

Jorge Lorenzo ha postato sui social una foto che ritrae una parte della sua autobiografia che lo spagnolo sta ancora scrivendo al pc

LaPresse/Alessandro La Rocca

L’autobiografia di Jorge Lorenzo continua a prendere forma, scorrono i capitoli e aumentano le pagine su cui il pilota spagnolo sta scrivendo i tratti salienti della sua vita. E’ trascorso quasi un anno dall’inizio di questa opera, un periodo in cui il rider della Ducati non ha esitato a postare di tanto in tanto sui social alcuni estratti, come accaduto nella serata di ieri. Sul profilo Instagram di Lorenzo, infatti, ecco spuntarne una nuova parte, in cui lo spagnolo svela le caratteristiche della sua genetica:

“Ho una genetica competitiva, ho sempre voluto essere il migliore in tutto ciò che faccio. Sin da piccolo non mi piace cimentarmi in una cosa se non c’è competizione. Devo vincere, mi dà piacere e soddisfazione. Se non trovassi nessuno con cui competere, gareggerei contro me stesso cercando di fare qualcosa in modo più veloce o più a lungo… Ricordo un’estate in Aquacity, il piccolo circuito che mio padre aveva a Maiorca. Potevo avere circa otto anni quando un giorno mentre stavo camminando nel parco ho visto in un negozio un berretto che aveva una specie di elettroventilatore nella visiera. Dal momento in cui l’ho visto mi sono innamorato. Sembrava la cosa più bella del mondo...”.

 

Not just a rider

Un post condiviso da Jorge Lorenzo (@jorgelorenzo99) in data:



FotoGallery