MotoGp, la Ducati mostra un look aggressivo: svelato il (possibile) motivo del grigio sulla livrea

Secondo quanto riportato da Motorsport.com, il grigio apparso sulla livrea della nuova Ducati avrebbe una destinazione ben precisa: ‘ospitare’ il nuovo marchio IQOS

Grande festa oggi a Borgo Panigale: all’Auditorium Ducati è stata infatti presentata questa mattina la Desmosedici Gp18 con la quale gareggeranno Jorge Lorenzo e Andrea Dovizioso durante la stagione 2018 di MotoGp. Un look rinnovato, complice anche la fine del rapporto di sponsorizzazione tra il team italiano e il suo sponsor Tim, ai colori classici rosso e bianco si sono infatti aggiunte delle linee grigie che rendono la livrea della moto più moderna e aggressiva. Secondo quanto riportato da Motorsport.com, potrebbe essere il marchio IQOS  a prendere il posto di Tim sulle carene della Ducati.

Si tratta della nuova sigaretta elettronica che Phillip Morris produce nella fabbrica di Crespellano, vicino Bologna, dove si lavora senza sosta per far fronte ad un mercato in continua crescita. Al momento resta vietato sponsorizzare marchi di sigarette, ma Phillip Morris spera che il nuovo tipo di ‘sigaretta elettronica’ possa essere considerata smokeless dalle autorità europee, facendo cadere il divieto di pubblicizzarle. Dalla Ducati non filtrano informazioni, ma il grigio della livrea pare che sia proprio legato al marchio di Philip Morris. Nei prossimi mesi se ne saprà di più, dopo l’era Tim, in Ducati potrebbe iniziare quella… IQOS.

FotoGallery