Moto2 – Joan Mir e quel prezioso legame con Jorge Lorenzo: “ecco cosa mi ha insegnato suo padre”

Joan Mir padre Jorge Lorenzo LaPresse/EFE

Joan Mir e quel curioso legame con Jorge Lorenzo: il giovane spagnolo racconta cosa ha imparato dal padre del maiorchino

La stagione 2017 a due ruote ha regalato emozioni intensissime: non solo MotoGp e strepitosi duelli tra Dovizioso e Marquez, ma anche tanto spettacolo con le categorie minori di Moto2 e Moto3 nelle quali hanno trionfato rispettivamente Franco Morbidelli e Joan Mir. Entrambi i campioni mondiali hanno poi fatto il salto di qualità: nel 2018 l’italo-brasiliano gareggerà in MotoGp, mentre lo spagnolo prenderà il suo posto nella Marc Vds, al fianco di Alex Marquez, nella Moto2. Intervistato dai microfoni di Speedweek, il giovane pilota che lo scorso dicembre ha coronato il suo sogno di correre al Ranch di Tavullia di Valentino Rossi, suo idolo, ha raccontato le sue sensazioni dopo la vittoria del titolo, focalizzandosi in un curioso dettaglio legato al padre di… Jorge Lorenzo:

“Finalmente ho realizzato ciò che ho fatto. Ho fatto tante interviste e tanto lavoro extra che non si deve fare se non diventi campione del mondo. Non siamo una famiglia pazza per le moto. Per 1 anno o 2 ho fatto parte della scuola di guida del padre di Jorge Lorenzo, mi ha insegnato le basi del motociclismo, ma non mi sono mai allenato con Jorge.  Lì ho imparato come tirare il gas e alcune piccole cose in termine di posizione sulla moto. All’epoca avevo appena 9 anni, ma la persona che mi ha aiutato ora è il mio allenatore”.

FotoGallery