Rivincita (con stoccata) Montella: “5 gol all’Atletico, difesa più forte d’Europa. Quando ho firmato per il Siviglia…”

LaPresse/AFP

Dopo aver eliminato l’Atletico Madrid dalla Coppa del Re, Vincenzo Montella si gode il suo Siviglia e risponde alla critiche sul suo conto

Montella, Siviglia

LaPrese/EFE

Due gol all’andata, tre al ritorno. Siviglia che batte l’Atletico Madrid e accede alla fase successiva di Coppa del Re: la rivincita di Vincenzo Montella dopo le tante, troppe critiche piovute nei suoi confronti. L’allenatore del Siviglia non nasconde la soddisfazione per il passaggio del turno e lancia una stoccata niente male ai suoi detratta tori, queste le sue parole: “

“Abbiamo fatto cinque gol all’Atletico Madrid, la squadra difensivamente più forte d’Europa. Sono stanco e ho perso la voce. Ma ne valeva la pena: questa è una di quelle notti che sognavo di poter vivere quando ho firmato per il Siviglia. “Il lavoro, la convinzione e l’unità ci hanno portato fin qui. Dopo il momento più difficile, quello successivo alla sconfitta con l’Alaves, ho parlato con la squadra e ho detto loro che volevo riportare il Sanchez Pizjuan ad applaudirci. Ce l’abbiamo fatta, quella di oggi è stata una notte molto speciale. Ora ci riposiamo, poi pensiamo al Getafe e venerdì ci godiamo il sorteggio”.

FotoGallery