Mercato NBA – Azzardo Clippers, proposto Griffin per Towns ai T’Wolves: ecco la trattativa

Blake Griffin LaPresse/Reuters

I Clippers hanno proposto Blake Griffin ai Timberwolves in cambio di Towns: la risposta di Minnesota è statata, comprensibilmente, negativa

Stando a quanto riportato da ‘Basketball Insiders’, i Los Angeles Clippers avrebbero provato a mettere in piedi una complicata trattativa con i Timberwolves. I Clipps avrebbero messo sul piatto addirittura il loro uomo franchigia, il talentuoso Blake Griffin per arrivare al giovane centro Karl-Anthony Towns. La risposta dei Timberwolves è stata comprensibilmente negativa. Alla base del rifiuto ci sarebbero due motivazioni principali. La prima è il pesante rinnovo di contratto appena firmato da Griffin, un quinquennale da ben 173 milioni, 29.5 già percepiti quest’anno, contro il ‘contrattino’ da rookie di Towns (6.2 milioni in questa stagione, 7.8 il prossimo anno). La seconda motivazione sarebbe legata alle poche garanzie che il fisico di Blake Griffin garantirebbe. I troppi infortuni di Griffin hanno infatti ridotto drasticamente le possibilità di una buona postseason dei Clipeprs, anno dopo anno. Un rischio che Minnesota non vorrebbe correre, se il prezzo da pagare è KAT.



FotoGallery