NBA All-Star Game – Kyrie Irving non sta più nella pelle: “giocare nel Team LeBron? Sarà fantastico perchè…”

Credits: Instagram @Kiryeirving

Kyrie Irving ha ammesso di non stare più nella pelle in vista dell’NBA All-Star Game, notte nella quale potrà giocare con i suoi ex compagni LeBron e Love

La notte dell’NBA All-Star Game si avvicina e Kyrie Irving non sta più nella pelle. Il playmaker dei Boston Celtics, scelto da LeBron James nel suo Team, potrà finalmente riabbracciare sia il numero 23 che Kevin Love, suoi compagni nei Cavs con i quali ha vinto il titolo nella stagione 2016. Ai microfoni di EPSN Irving ha espresso tutta la sua ‘impazienza’ in vista della notte delle stelle:

“sarà divertente giocare con loro, l’All-Star Weekend è sempre un’esperienza piacevole perché è il momento in cui puoi giocare assieme a quelli che solitamente sono i tuoi avversari. È stato bello vedere come i due capitani (LeBron e Curry) hanno formato le squadre e sono grato di poter giocare con un gruppo di giocatori di questo calibro.” 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery