Juventus, bordata di Allegri a Pjanic: “non vale Pirlo”

LaPresse/Fabio Ferrari

Stoccata niente male dell’allenatore della Juventus Allegri nei cofronti di Pjanic: “non vale Pirlo, quale paragone”

Allegri

Allegri – LaPresse/AFP

Stuzzica Allegri e lo fa in maniera sempre più provocatoria. E sarà un caso, ma tra i bersagli preferiti dell’allenatore della Juventus c’è sempre Miralem Pjanic, il centrocampista bosniaco che proprio Allegri ha ‘inventato’ davanti dalla difesa. Sarà per motivarlo, sarà per provare a fargli fare un ulteriore salto di qualità, ma Allegri in conferenza stampa alla vigilia della sfida con il Genoa lancia una bordata niente male a Pjanic allontanando il paragone con Pirlo.

“Paragone Pirlo-Pjanic? Andrea c’è cresciuto in quel ruolo. Pjanic sono due anni che ha cominciato a giocare davanti alla difesa da solo, sta crescendo e ha migliorato i tempi di gioco. Ma sono giocatori ancora un ‘pochino’ diversi”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery