Spalletti-Inter, frattura di mercato: “Rafinha? Non gioca da un anno e mezzo. Io non mi lamento, ma così…”

Spalletti Spalletti - LaPresse/Massimo Paolone

Polverone di mercato in casa Inter, Spalletti critica la società sulle scelte della campagna acquisti e chiede nuovi rinforzi

Spalletti

Spalletti – LaPresse/Alfredo Falcone

Parole chiare, che rischiano di creare una frattura importante tra l’Inter e Luciano Spalletti. Perché l’allenatore nerazzurro, nonostante gli elogi (a questo punto di facciata) in conferenza stampa, al termine della gara pareggiata con la Roma critica il mercato condotto dalla sua società. Queste le sue parole a Rai Sport:

“Il mercato può aiutare? No, non lo può fare. Perché non si può dire che qualcuno che non gioca da un anno e mezzo che ci metterà a posto le cose. Siamo noi che dovremo aiutare lui, non viceversa. Rafinha ha giocato 5 o 6 partite nell’ultimo anno. Il ritmo partita è un’altra cosa. La squadra comunque grosso modo è queste. Lisandro ha spessore. Miranda e Skriniar sono da Inter però, per cui ce le mettiamo a posto noi le cose. Abbiamo passato un periodo dove eravamo molto corti dietro, però poi fino a questo punto abbiamo sopperito alle mancanz Io non mi sono mai lamentato con questa società e avrei anche qualche possibilità di farlo. Dietro andava coperto numericamente, nel mezzo ci vorrebbe qualcuno che abbia il livello di calcio di poter lottare per dei primati importanti”

FotoGallery