Infortunio Murray, le rivelazioni di Andy sono scioccanti: il messaggio di solidarietà di Djokovic è da campione

LaPresse/Reuters

Novak Djokovic ha rivolto un dolce messaggio nei confronti di Andy Murray: lo scozzese dovrà continuare una lunga riabilitazione a causa di un problema all’anca

Nei giorni scorsi, Andy Murray ha annunciato il suo forfait dall’ATP di Brisbane a causa del solito problema all’anca che lo tiene fermo da diversi mesi. Lo scozzese sarebbe dovuto tornare al top già da un paio di settimane ma, come spiegato in un toccante post rilasciato sui social, la riabilitazione non sembra aver ancora dato gli effetti sperati e nemmeno un’operazione potrebbe riportare Murray, con sicurezza, a fare l’unica cosa che gli è sempre piaciuto fare fin da bambino: giocare a tennis. Dopo aver letto le sincere parole con le quali Murray si è tolto ‘un peso dal petto, perchè tenerselo dentro fa davvero male’, tanti fan e addetti ai lavori hanno espresso la loro vicinanza al campione britannico. Anche Novak Djokovic, fermo da Wimbledon come Murray e per un infortunio dal quale non è riscito a recuperare a pieno, ha scritto un paio di righe per mostrare a Murray la sua solidarietà:

“Andy, grazie per aver condiviso in maniera genuina i tuoi pensieri e le tue emozioni con tutti. Posso immaginare quanto faccia male. Tutti noi ti mandiamo il nostro supporto e la nostro forza affinchè tu possa superare queste circostanze difficili. Che Dio ti benedica”.



FotoGallery