Finale Australian Open – Sarà ancora Cilic-Federer! Il croato svela: “vendetta di Wimbledon? Dico che…”

LaPresse/PA

La finale degli Australian Open vedrà di fronte Cilic e Federer in un rematch di Wimbledon: il croato commenta l’ipotesi ‘vendetta’

A Wimbledon lo abbiamo visto in lacrime, deluso e arrabbiato per aver compreso, a gara in corso, come il problema al piede del quale soffriva lo avrebbe costretto ad alzare bandiera bianca prima al dolore e poi al talento di Roger Federer. Il destino comunque, dà sempre un’altra chance. L’occasione da non fallire per Marin Cilic si chiama finale Australian Open, arrivata dopo aver visto Nadal ritirarsi nella loro sfida dei quarti ed aver affrontato Edmund non al top fisicamente. L’ultimo avvesario sarà ancora Roger Federer. Un rematch da giocare su una superficie diversa, con in palio un trofeo Slam, il primo della stagione. Incalzato dalle domande dei media, Cilic ha commentato l’ipotesi ‘vendetta’, poter battere Federer per ottenere la rivincita rispetto a quanto accaduto a Wimbledon. Con grande diplomazia il croato ha spiegato:

“non la vedo come una vendetta. In quel caso non ho potuto dare il meglio. E succede. Sia con Rafa che con Kyle verso la fine del match, ho notato soltanto verso la fine che avevano dei problemi. Sono cose che succedono. Ma per me è fantastico avere un’altra opportunità per vincere uno Slam”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery