F1 – Valentino Rossi super nei test Ferrari, il ricordo di Luigi Mazzola: “ecco come reagì Michael Schumacher”

LaPresse/ANGELO ORSI

L’ex ingegnere della Ferrari Luigi Mazzola ricorda i test di Valentino Rossi con la ‘Rossa’ e lo stupore di Michael Schumacher

I mondi a due e quattro ruote si incontrano spessissimo: tanti infatti sono i campioni che amano cimentarsi in entrambi gli sport, riuscendo anche ad ottenere risultati positivissimi. Ne sa qualcosa Valentino Rossi che nella sua lunga carriera in sella alle moto si è trovato, ad un certo punto, a dover fare una scelta importante: continuare in MotoGp o passare alla F1? Il campione di Tavullia ha deciso di proseguire nel mondo a due ruote, ma spesso si diletta a bordo delle auto, con risultati strepitosi, come le sei vittorie al Monza Rally Show. Valentino Rossi ha avuto l’opportunità di effettuare dei test con la Ferrari, nell’ormai lontano 2008, ma la sua prestazione è ancora bene impressa nella mente di chi si trovava al Mugello, come per esempio Luigi Mazzola, ex ingegnere del team di Maranello, che proprio ieri ha ricordato quei giorni con un post sui social:

“Non ricordo esattamente quanti test facemmo con Valentino Rossi in Ferrari, di sicuro almeno sette. Al primo Valentino entrò in pista e fece una decina di testacoda, all’ultimo faceva dei tempi incredibili e ricordo che Michael Schumacher, che era con me in telemetria, aveva uno sguardo attonito, quasi incredulo #avantitutta”.

FotoGallery