F1, Rosberg e il rapporto con Hamilton: “difficile mantenere il sangue freddo, ma in futuro…”

LaPresse/Photo4

Nico Rosberg è tornato a parlare del suo rapporto con Lewis Hamilton, auspicando un riavvicinamento in futuro

LaPresse/Photo4

Il rapporto tra Nico Rosberg e Lewis Hamilton ha raggiunto ormai i minimi storici, i due ex compagni alla Mercedes hanno chiuso ogni canale di comunicazione dopo il ritiro del tedesco. Sulla questione è tornato a parlare proprio quest’ultimo in una sessione a domanda e risposta di Youtube:

È stato difficile mantenere il sangue freddo nel team in alcuni frangenti. È stato necessario per sostenere quella sorta di battaglia, perché stavo duellando contro uno dei migliori piloti di tutti i tempi e con la stessa auto. Riuscire a batterlo alla fine è stato eccezionale e mi ha dato un tale appagamento anche per la mia carriera, che non potevo chiedere di più, e l’avversario conta in questoAll’inizio eravamo molto amici e ho ancora molto rispetto per lui e questo ci sarà sempre. In privato è un bravo ragazzo, naturalmente è sempre diverso il modo in cui viene percepito dalla telecamera e dal modo in cui ti trovi in quel grande mondo della Formula 1. Quindi spero che forse con il tempo un giorno il nostro rapporto possa migliorare“.

FotoGallery