F1, la Mercedes e quella ‘strana’ alleanza con la Ferrari: “lavoriamo a stretto contatto per…”

LaPresse/Photo4

La Mercedes ha fatto sapere che lavora a stretto contatto con la Ferrari per evitare che le presentazioni delle due vettura non si sovrappongano pur essendo fissate lo stesso giorno

LaPresse/Photo4

Il prossimo 22 febbraio sarà una giornata campale per la Formula 1, ore frenetiche di spasmodica attesa in cui verranno svelate la Ferrari e la Mercedes a distanza di poco tempo. Se il team di Maranello ha deciso di togliere i veli alla nuova vettura via web, la scuderia campione del mondo lo farà dal vivo a Silverstone, dove i piloti avranno la possibilità di salire sulla W09 per saggiarne fin da subito le differenza con la precedente monoposto. La scelta della Mercedes di fissare la presentazione nello stesso giorno della Ferrari non è una scelta casuale, lo hanno spiegato gli stessi vertici del team con una nota rivolta ai giornalisti:

“Prima che diciate che è lo stesso giorno scelto dai nostri amici di Maranello, sappiate che stiamo lavorando a stretto contatto con loro perché non ci siano significative sovrapposizioni tra il nostro evento e quello pianificato on line dall’Italia. Noi li guarderemo con la vostra stessa attenzione”.

Se la W09 scenderà immediatamente in pista nello stesso giorno della presentazione, la Ferrari dovrà attendere domenica 25 per mettere le ruote sul tracciato del Montmelò, prenotato in esclusiva dal Cavallino per ‘consumare’ i 100 km riservati dai regolamenti al filming.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery