Ciclismo – Tour Down Under, Peter Sagan deluso: “non è andata come volevamo”

peter sagan Credits: @Peter Sagan

Peter Sagan analizza la sua prestazione realizzata durante la terza tappa del Tour Down Under

peter saganLa terza tappa del Tour Down Under ha visto protagonista Elia Viviani grazie ad una bella prestazione nel finale di gara. Il ciclista della Quick Step Floors è riuscito negli ultimi metri a vincere la corsa con grande autorità battendo Phil Bauhaus e Caleb Ewan. Anche in questa tappa Peter Sagan non è riuscito a vincere, ma ha lavorato molto per il suo compagno di squadra Jay McCarthy. Le forti temperature anno diminuito la resistenza dei corridori e le difficoltà sono state innumerevoli. La Bora Hansgrohe ha cercato in tutte le maniere di inserirsi nella volata finale, ma Elia Viviani oggi ha dimostrato di essere in forma. Peter Sagan sul sito della Bora Hansgorhe ha dichiarato:

“è stata una tappa molto faticosa a causa del caldo. Abbiamo lavorato molto per aiutare Jay McCarthy a vincere la tappa, e cercare di ottenere secondi di abbuoni sia al traguardo che in negli sprint intermedi. Alla fine non è andata come volevamo, ma da domani proveremo nuovamente a vincere”. 

Leggi anche —> Festa Italia al Tour Down Under: Elia Viviani centra la prima vittoria stagionale [VIDEO]



FotoGallery