Ciclismo – Riscatto, sacrificio e… vittoria: questi sono gli ingredienti principali per Valverde

Alejandro Valverde

Alejandro Valverde vuole riscattare la sua stagione passata. Ecco il programma del corridore della Movistar per questo 2018

Alejandro ValverdeAlejandro Valverde è pronto a debuttare in questa stagione. Il veterano della Movistar ha intenzione di tornare a dare spettacolo e di regalare vittorie a tutti suoi fan nelle principali corse WorldTour. Lo scalatore nel 2017 non è riuscito a dare il suo massimo a causa di un brutto infortunio al Tour de France, e in questa stagione ha voglia di tornare e di vincere come nella prima parte dell’anno appena trascorso. Alejandro Valverde ha già deciso la corsa di esordio che sarà alla Volta a La Comunitat Valenciana che si terrà a fine gennaio. Il ciclista della Movistar poi andrà a Murcia per competere nella corsa di casa e successivamente dovrebbe correre all’Abu Dhabi Tour o alla Vuelta a Andalucia. Queste tipologie di gare sono fondamentali per lo spagnolo, perchè dopo un lungo stop le competizioni in altura sono molto importanti per tonificare le gambe e analizzare la forma fisica. Per quanto riguarda il mese di marzo, Alejandro Valverde ha intenzione di correre e vincere la Strade Bianche e le classiche delle Ardenne. A differenza dell’anno scorso, il ciclista spagnolo non dovrebbe partecipare alla Parigi-Nizza per rifiatare un po’ e concentrarsi per le corse in Belgio. La seconda parte di stagione sarà intensa di obiettivi per Alejandro Valverde: Tour de France, Vuelta di Spagna e Mondiali di Innsbruck. L’ultima gara per questa stagione del ciclista della Movistar è Il Lombardia che si terrà il 13 ottobre. Un 2018 pieno di impegni questo per il murciano che ha voglia di tornare ad essere lo spagnolo più forte del ciclismo moderno.

Programma Alejandro Valverde 2018

– Challenge Mallorca (25-28 gennaio)
– Volta a la Comunitat Valenciana (31 gennaio – 4 febbraio)
– Vuelta a Murcia (10 febbraio)
– Vuelta Andalusia (14-18 febrbaio) o Abu Dhabi Tour (21-25 febbraio)
– Strade Bianche (3 marzo)
– Volta Catalunya (19-25 marzo)
– Amstel Gold Race (15 aprile)
– Freccia Vallone (18 aprile)
– Liège-Bastogne-Liège (22 aprile)
– Giro del Delfinato (3-10 giugno)
– Tour de France (7-29 luglio)
– Clasica San Sebastian (4 agosto)
– Vuelta a España (25 agosto – 16 settembre)
– Campionati del Mondo (30 settembre)
– Il Lombardia (13 ottobre)



FotoGallery