Ciclismo – Cambio di programma per Nibali: lo Squalo inserisce nel calendario una prestigiosa corsa?

LaPresse/ Fabio Ferrari

Importantissime novità in casa Nibali: lo Squalo al debutto in una prestigiosa corsa

Non è iniziata nel migliore dei modi la stagione 2018 per Vincenzo Nibali. Lo Squalo dello Stretto è stato costretto a dare forfait alla Vuelta a San Juan a causa di un virus intestinale che lo ha mandato ko poche ore prima della partenza della prima tappa. Se in un primo momento si pensava che Nibali non avrebbe cambiato il suo programma, pochi giorni dopo il suo forfait è stata annunciata la sua partecipazione al Dubai Tour. Adesso, ad una settimana da quel terribile virus che lo ha costretto a saltare la corsa argentina, sembra manchi solo l’ufficialità per un debutto strepitoso del capitano della Bahrain. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport infatti sembra che Nibali parteciperà per la prima volta nella sua carriera al Giro delle Fiandre. La 102ª edizione della corsa belga, che si disputerà nel giorno di Pasqua, potrebbe avere quindi un corridore d’eccezione. Queste le parole di Paolo Slongo, allenatore di Nibali:

“Vincenzo già da tempo aveva manifestato il suo desiderio di correre il Fiandre, e noi non ci opporremo certo alla sua volontà. Ne abbiamo parlato meglio negli ultimi giorni, per noi c’è il via libera”.

Dopo Dubai Tour e Tour of Oman, Nibali sarà anche al via della Strade Bianche.



FotoGallery