Che schiaffo ai Celtics da Rajon Rondo: “tributo a Isaiah Thomas? Si celebrano anche le finali di conference adesso…”

LaPresse/Reuters

Rajon Rondo non ha trattenuto una velenosa frecciata alla sua ex squadra, i Boston Celtics: il motivo è il video tributo riservato, ingiustamente a suo dire, a Isaiah Thomas

Ieri notte i New Orleans Pelicans hanno vinto una strepitosa partita al TD Garden di Boston contro i Celtics. Sono serviti ben 45 punti di Davis e un overtime ai ‘Pellicani’ per fermare Irving e compagni. Fra le fila degli ospiti era presente anche Rajon Rondo, un grande ex della gara, molto amato dai tifosi. Al termine della sfida, l’ex playmaker dei Celtics ha speso parole dure per il tributo che i Celtics hanno concesso a Isaiah Thomas qualche partita fa. Rondo ha criticato la scelta, spiegando che una franchigia prestigiosa come i Celtics dovrebbe celebrare i titoli, non le finali di Conference perse:

“sono felicissimo i tornare sempre qui a Boston, perché a prescindere da tutto è sempre un’emozione tornare a casa. Il video tributo a Isaiah Thomas? Lui cosa ha fatto qui a Boston? In quest’organizzazione si lascia il segno non per le finali di Conference, ma per i titoli vinti. I Boston Celtics non sono mica i Phoenix Suns con tutto il loro dovuto rispetto, ma qui si sta parlando di una delle più grandi organizzazioni della Nba”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Mirko Spadaro (15950 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016
Contact: Website


FotoGallery