Australian Open – La grinta di Maria Sharapova: “vincere il torneo? Sono arrivata senza ranking, adesso vi dico che…”

sharapova LaPresse/AFP

Arrivata al terzo turno degli Australian Open, Maria Sharapova ha parlato delle sue possibilità di vincere lo Slam aussie, il primo dopo il ritorno

In un tabellone WTA degli Australian Open senza una vera e propria padrona (e forse anche una vera e propria top player), salgono le quotazioni di Maria Sharapova. La tennista russa è apparsa in discreta forma nei primi due match dello Slam aussie, contro Maria e Sevastova, e al terzo turno affronterà Angelique Kerber nel primo big match dell’anno. Un esame importante per Masha che potrà capire realmente quante possibilità ha di tornare, non solo a competere con le grandi, ma anche a vincere uno Slam. Eventualità della quale, comunque, preferisce non parlare come confermato in un’intervista riportata dal ‘Corriere dello Sport’:

“Vincere il torneo? Questa l’ho già sentita. Quando sono rientrata non avevo ranking, ora sono attorno al 50, quindi so che mi toccano le più forti anche al secondo o terzo turno. Sono questi i match che voglio giocare, e su questi campi, per capire a che punti sono, ma sono anche realista, so che per tornare al massimo ci vorrà tempo. Freddezza delle avversarie nei miei confronti? Tutti hanno un’opinione e la rispetto. Non importa quanto bene giochi, cosa fai o non fai nella vita, non è possibile piacere a tutti. È una lezione che ho imparato da bambina”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery