Australian Open – Troppo Federer per un buon Bedene: Roger passa al secondo turno

LaPresse/Xinhua

Roger Federer batte Bedene all’esordio negli Australia Open: il campione svizzero si impone in 3 set e accede ai 32esimi

Nella notte italiana di ieri, sul cemento di Melbourne, Australia, il primo Slam dell’anno ha avuto ufficialmente inizio. Niente più tornei di preparazione, è finito il tempo di fare esperimenti: con lo start ufficiale degli Australian Open, la stagione tennistica entra nel vivo e si inizia a fare sul serio. Nella seconda giornata di gare, è sceso in campo il campione in carica, Roger Federer. Lo svizzero ha battuto lo sloveno Bedene (3-6/ 4-6/ 3-6), superando un esordio non proprio soft. Roger ha iniziato così il suo cammino verso la finale, rispondendo al successo di ieri di Rafa Nadal, vittorioso in scioltezza su Estrella Burgos.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery