Australian Open – “Simona scusami”, lacrime ed emozione per Caroline Wozniacki: il gesto verso la Halep è bellissimo

halep wozniacki LaPresse/AFP

Dopo aver vinto la finale degli Australian Open, Caroline Wozniacki ha rivolto a Simona Halep uno splendido messaggio di solidarietà

Al termine di una splendida finale, durata quasi 3 ore, Caroline Wozniakci si è laureata regina degli Australian Open. La tennista danese ha sconfitto in finale Simona Halep, conquistando il primo Slam della carriera e strappandole la corona di regina del circuito WTA. Una vittoria strepitosa per la tennista danese che finalmente realizza un sogno inseguito per anni, cancellando due finali Slam perse agli US Open e l’etichetta di ‘brava ma perdente’ che, curiosamente, condivideva con la sua avversaria di oggi. Emozionatissima, fra le lacrime, nel discorso post match Caroline ha fatto i ringraziamenti di rito, dimostrando anche grande empatia ‘scusandosi’ per la vittoria con Simona Halep:

“scusate se perdo un po’ di tempo ad abbracciare il trofeo… è da tanto che abbracciavo questo momento. Di solito non piango mai, ma la mia voce sta tremando. Voglio ringraziare tutte le persone che rendono possibile questo torneo: raccattapalle, giudici di linea, i volontari. Rendete questo torneo così speciale, tutti non vedono l’ora di tornarci, anno dopo anno. Ovviamente ringrazio gli sponso e soprattutto i fan, siete stati incredibili in queste due settimane bellissime, avete reso questo momento ancora più speciale. Voglio congratularmi con Simona, so quanto sia dura… mi dispiace aver vinto. È stato un match incredibile, una lotta durissima… mi dispiace davvero. Ringrazio mio papà che c’è sempre stato per me, da quando avevo 7 anni e ho iniziato a giocare a tennis, sei stato al mio fianco in tutti gli alti e bassi, grazie per tanti motivi. Ringrazio il mio fidanzato, ero tesissima questa mattina, ci tenevo tanto a vincere, sei riuscito a calmarmi, molte grazie per aver condiviso questo momento con me”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery