Australian Open – Berdych dura solo un set, poi Federer lo travolge: Roger stacca il pass la semifinale

Federer LaPresse/XinHua

Roger Federer raggiunge la semifinale degli Australian Open: lo svizzero supera Tomas Berdych in tre set

Dopo il ko di ieri di Nadal, arresosi ad un infortunio alla gamba e a Marin Cilic, oggi non si aspettava altro che la risposta di Roger Federer, favorito numero 1 per distacco in questi Australian Open. La risposta di Roger è arrivata, precisa e puntuale come sempre. Il campione svizzero ha superato un buon Berdych in 3 set, soffrendo solo nel primo, vinto 1-7 al tie-break. Berdych infatti, a dispetto della sua 20ª posizione in classifica, ha iniziato la stagione 2018 col piede giusto, esprimendo un gran livello di tennis. Il tennista ceco è partito davvero forte brekkando Federer al secondo game e portandosi addirittura sul 4-1. Roger è stato bravo a restare in partita, conservando i servizi successivi, brekkando a sua volta Berdych nel nono game, vero e proprio turning point dell’intero incontro. Berdych ha subito il contraccolpo, venendo prima raggiungo e poi battuto al tie-break. Nei due set successivi il livello del tennis di Roger Federer si è alzato, mentre Berdych, complice la sfiducia del set perso in precedenza, è calato alla distanza. Federer ha conquistato i restanti set con il punteggio di 3-6 / 4-6.

FotoGallery