Crotone, è tornato l’Uomo Ragno: ecco Zenga. Mai nessuno però rimpiazzerà Nicola

LaPresse/PA

Ufficiale l’ingaggio di Zenga, sarà lui il nuovo allenatore del Crotone. Benny Carbone vice. Nessuno ai sostituirà però Nicola

zenga

LaPresse/PA

E’ tornato l’Uomo Ragno, a sorpresa sarà infatti lui il nuovo allenatore del Crotone. Giorni sicuramente intensi in casa rossoblù, dopo quando accaduto lunedì scorso. Il battibecco tra il presidente Vrenna e Nicola a fine primo tempo della sfida con l’Udinese, le dimissioni irrevocabili dell’allenatore. Che oggi lascia la panchina, con Zenga che diventa ufficialmente il nuovo allenatore del Crotone. Toccherà a lui il nuovo miracolo salvezza, quello che lo scorso anno era riuscito a Davide Nicola: super eroe senza necessariamente essere Uomo Ragno. Ecco la nota ufficiale del club:

“Il Football Club Crotone è lieto di comunicare di aver affidato a Walter Zenga la guida tecnica della prima squadra. Il tecnico verrà presentato ‪alle 18.00 nella sala stampa dell’Ezio Scida. Zenga ha firmato il contratto nel quartier generale di Salvaguardia alla presenza del presidente Gianni Vrenna e del diesse Peppe Ursino. Il suo vice sarà Benito Carbone, calabrese doc, anche lui ex calciatore e nella scorsa stagione allenatore della Ternana. Nato a Milano il 28 aprile 1960, Zenga ha un eccellente trascorso sia da calciatore che da allenatore. Dopo esser stato una vera e propria bandiera del calcio italiano nonché uno dei migliori portieri del mondo, ha proseguito nella carriera da allenatore allenando, tra le altre, Catania, Palermo e Sampdoria, ed ottenendo diversi titoli all’estero. La Società dà il suo benvenuto a Zenga e Carbone ed augura buon lavoro per la nuova avventura”.

FotoGallery