Tony Cairoli e la sconfitta al Monza Rally Show, il siciliano ammette: “Valentino? Stiamo ancora a rosicare”

cairoli valentino rossi

Tony Cairoli tra ammissioni e soddisfazioni: il siciliano e le sensazioni post Monza Rally Show

Spettacolo puro e fortissime emozioni lo scorso weekend al Monza Rally Show: dopo prove speciali, colpi di scena clamorosi e tanta azione, Valentino Rossi è riuscito a conquistare il suo sesto titolo nella kermesse che si svolge ogni anno per chiudere l’attività agonistica del circuito brianzolo. Il Dottore è l’unico ad aver raggiunto questo strepitoso record: se il pesarese può vantare così tante vittorie nel suo palmares, non può fare altrimenti il nove volte campione del mondo di motocross Tony Cairoli. Anche il siciliano ha partecipato al Monza Rally Show ma si è classificato appena fuori dal podio. Intervistato da Fazio a Che tempo che fa, Tony Cairoli ha raccontato le sue sensazioni post gara:

“Sono diversi anni che lo faccio, diciamo che è più uno show che un vero e proprio rally. Oggi ha vinto Valentino e stiamo ancora a rosicare. Però in ogni caso è un divertimento, oggi è andata così, però un po’ rosichi. Erano un po’ di anni che non vincevo.  Il motocross non ha niente a che vedere con gli altri sport motoristici, ci vuole una maggiore preparazione fisica, un po’ come il triathlon. Con tutto il rispetto per gli altri sport, il nostro è davvero durissimo, ma va anche svolto tantissimo con la testa”.



FotoGallery