Sci – Tutta l’emozione di Sofia Goggia, la sciatrice eletta donna dell’anno ai Gazzetta Sports Awards

LaPresse/AS Roma/Luciano Rossi

Eletta donna dell’anno ai Gazzetta Sports Awards Sofia Goggia parla del premio conquistato e di questa stagione in cui è necessaria una ‘svegliata’

Dopo una stagione tra vittorie e soddisfazioni Sofia Goggia si presenta ai Gazzetta Sports Awards da vincitrice del premio ‘donna dell’anno’. Tra tutte le sportive italiane infatti è stata scelta proprio la sciatrice come baluardo delle donne dello sport. Un premio che lusinga la caparbia bergamasca che si presenta alla cerimonia della consegna dei premi in abiti non usuali per lei.

 Sono emozionata e quando mi capita la voce inizia a tremarmi. – ammette ai microfoni dei Gazzetta Sports Awards Sofia Goggia che indossa un lungo abito nero – La ‘erre’ che sentite, invece rimane sempre la stessa. E’ ora ora di darsi una svegliata. Bisogna riprendersi. Mi manca un po’ di serenità mentale. Devo solo rendermi conto che alla fine la mia vita è rimasta la stessa.

Interrogata sul suo segugio Belle, le cui immagini scorrono sul maxi schermo, Sofia Goggia ammette candidamente:

Ormai è una superstar quando lo porto a spasso la gente dice ‘guarda c’è il cane di Sofia Goggia’. Solo dopo si accorgono che effettivamente ci sono anch’io. Sono metà juventina. La Roma? Non la Roma no. Mi dispiace Totti.

Infine arriva anche una bella sorpresa per la sciatrice della Nazionale azzurra, la Goggia infatti riceve un messaggio da parte di Federica Pellegrini che oltre che congratularsi con lei, le dice:

Ciao Sofia. So cosa stai provando in mezzo a tutti quei campioni. Io l’hanno scorso ho avuto l’onore di essere premiata ‘come leggenda’ e ti posso dire che ha portato fortuna



FotoGallery