Sci alpino, De Aliprandini contento a metà: “soddisfatto dell’ottavo posto, ma quei due errori…”

Marco Trovati Pentaphoto- Mateimage

Luca De Aliprandini commenta l’ottavo posto ottenuto nel gigante di Alta Badia, l’azzurro recrimina per i due errori

Marcel Hirscher ha conquistato il quinto gigante consecutivo nel gigante dell’Alta Badia staccando così Alberto Tomba che si era fermato a quattro vittorie su questa pista. L’austriaco ha fatto un altro sport rispetto gli avversari, staccando di 1.70 Henrik Kristoffersen secondo a fine gara, grazie a una fenomenale seconda manche. Primo podio in carriera per il terzo classificato, si tratta dello sloveno Zan Kranjec che ha fermato il cronometro sul 2:27.24. Il migliore degli italiani sul Gran Risa è Luca De Aliprandini che ha dimostrato di poter stare con gli sciatori più forti anche se ha commesso un errore per discesa. “Vado via dall’Alta Badia soddisfatto per il risultato e per come ho sciato” le parole di De Aliprandini. “Ho fatto un errore dopo quattro porte della prima manche e uno più piccolo nella seconda: peccato perché il podio era alla portata oggi. Domani farò il parallelo che mi diverte molto anche se potrebbe esserci velocità bassa che non è l’ideale per me. Io comunque non mi tiro mai indietro“.



FotoGallery