Sci alpinismo, Michele Boscacci terzo nella tappa di Coppa del Mondo sulla pista di Wonlang

Comincia con il piedi giusto la Coppa del Mondo di sci alpinismo a Wanlong: due podi con Boscacci e De Silvestro nella vertical race

Comincia con un terzo posto la Coppa del mondo maschile della squadra italiana di sci alpinismo sull’inedita pista cinese di Wanlong che per la prima volta nella storia ospitava una tappa del massimo circuito. Il merito è del valtellinese dell’Esercito Michele Boscacci, vincitore della classifica generale due stagioni orsono, piazzatosi con ritardo di 28″ nella vertical race alle spalle del vincitore tedesco Antone Palzer, il quale ha tagliato il traguardo con il tempo di 16’58”, mentre al secondo posto ha concluso lo svizzero Werner Marti a 12″. Al via era presente anche il detentore della cppa, Robert Antonioli, che ha terminato all’ottavo posto con un distacco di 48″. Podio per l’Italia anche nella prova femminile con Alba De Silvestro, terza dietro allafrancese Axelle Mollaret e alla spagnola Claudia Galicia Cotrina, brava anche Katia Tomatis piazzatasi quarta, mentre Giulia Compagnoni si è assicurata il successo nella categoria juniores. SAbato 16 dicembre seconda gornata di competizioni con la disputa delle sprint.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery