Tennis – Roberta Vinci e un ritiro da sogno: “ecco quale tennista vorrei affrontare nella finale del Foro Italico”

LaPresse/Xinhua

A margine dell’evento “Gazzetta Sports Awards 2017”, Roberta Vinci ha parlato del suo ritiro al Foro Italico e dell’avversaria che vorrebbe in finale

Nei giorni scorsi, Roberta Vinci ha annunciato al mondo del tennis il suo ritiro. La particolarità della sua decisione è che l’addio non sarà immediato: la tennista tarantina infatti giocherà altri 5 mesi, fino agli Internazionali di Roma. L’ultima sfida infatti, Roberta vuole disputarla davanti al proprio pubblico. A margine dell’evento “Gazzetta Sports Awards 2017”, Roberta Vinci spiegato i motivi della sua decisione, svelando poi quale sogna possa essere l’ultima partita della sua carriera:

“io ho deciso di ritirarmi a maggio, in casa davanti al mio pubblico che mi ha seguito e mi ha sempre incitato in questi anni. È come dire grazie. Grazie per tutto quello che i tifosi hanno fatto. Non mi andava di finire l’anno fuori dalle competizioni, con un comunicato… Ho deciso questo, sono contenta, ho preso questa scelta nella maniera più lucida possibile. Qualche soddisfazione me la sono tolta in singolo, in doppio e a squadre. A maggio sarà una festa di chiusura. Io in questi mesi darò il massimo sperando che arrivi sempre un bellissimo risultato, un torneo vinto, un’altra bellissima prestazione. Però se non dovesse arrivare non è un problema. Mi sto allenando per cercare di arrivare in forma sia in Australia che per la parte più importante che per me è Roma, il Foro Italico. Chi vorrei in finale al Foro Italico come ultima avversaria della carriera? Serena Williams, per vincere un’altra volta (come agli US Open, ndr), mica per perdere (ride). Ogni tanto serve sognare: se uno immagina il campo centrale, la finale, l’ultima partita della carriera dai… ci mettiamo Serena Williams”.



FotoGallery