Risultati NBA – DeAndre Jordan domina nel successo dei Clippers: Chris Paul trascina i Rockets, Paul George condanna i Pacers

LaPresse/REUTERS

Risultati NBA, terza vittoria dei Clippers, successi per Rockets e OKC: bene Celtics e Raptors, continua il buon momento dei Pelicans

Danilo Gallinari è ancora ai box per un nuovo infortunio al gluteo ma i Clippers, privi anche di Griffin e Rivers, riescono ad avere la meglio su Orlando: 106-95 il finale, con un Lou Williams da 31 punti e un DeAndre Jordan devastante sotto canestro con 16 punti e 20 rimbalzi. Terza vittoria di fila per i Clippers che tornano a ‘vedere’ la zona play-off della Western Conference. Conference che continua a essere guidata da Houston, all’undicesimo successo consecutivo (108-96 su Charlotte) grazie alla miglior prestazione stagionale di Chris Paul (31 punti) e ai 21 punti del solito James Harden. Paul George torna per la prima volta da ex a Indianapolis e a 10″7 dalla sirena firma i liberi che regalano la vittoria ai Thunder (100-95) dove a fare la differenza sono però Adams (23 punti e 13 rimbalzi) e Russell Westbrook, alla nona tripla doppia della stagione (10 punti, 17 rimbalzi e 12 assist). A Est torna al successo la capolista Boston, che supera 124-118 Denver trascinata da un Kyrie Irving in grande spolvero (33 punti e 7 assist) ma ben supportato da Jaylen Brown (26 punti e 5 rimbalzi). Buon momento per Toronto, al settimo sorriso nelle ultime otto gare (115-109 su Phoenix, 37 punti di DeMar DeRozan) mentre la premiata ditta Cousins-Davis (26 punti e 13 rimbalzi il primo, 25+10 il secondo) permette a New Orleans di affondare per 115-108 Milwaukee, a cui non bastano i 32 punti e 9 rimbalzi di Antetokounmpo per prolungare una striscia positiva che durava da tre gare. (ITALPRESS)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery