Para Ice Hockey – Quadrangolare Charlottetown: Italia pronta al debutto contro il Canada

Italia di para ice hockey Credits: Tricarico

L’Italia impegnata da domani nel prestigioso torneo Torneo Internazionale di Charlottetown. Nel primo match gli azzurri affronteranno il Canada

Si chiude con un prestigioso e impegnativo appuntamento il 2017 della nazionale italiana di para ice hockey. Gli azzurri di coach Massimo Da Rin saranno infatti impegnati da domani fino a sabato 9 dicembre in Canada nel Torneo Internazionale di Charlottetown, celebre e tradizionale quadrangolare ad invito tra le squadre più forti del mondo. Parteciparvi è già un traguardo importante per una formazione tricolore chiamata ora a confrontarsi con il “gotha” del para ice hockey internazionale: sul ghiaccio infatti, oltre all’Italia, ecco Canada, Usa e Corea del Sud in lizza per contendersi l’ambito trofeo. Il quadrangolare rappresenterà per tutte le nazionali impegnate il test più probante nel percorso verso le Paralimpiadi Invernali che si terranno a Pyeongchang, in Corea del Sud, nel marzo del 2018.

Italia attesa dunque da gare di livello altissimo contro avversari davvero ostici: gli azzurri se la vedranno con il gioco duro ed asfissiante di canadesi e statunitensi ma anche con una Corea del Sud ben preparata, che fa della velocità la sua arma migliore. Dalla nostra, Massimo Da Rin può contare su una squadra consapevole della propria forza e della propria crescita, resa possibile grazie all’inserimento di nuovi innesti che permetteranno di schierare sempre tre linee di livello, necessarie a contenere il forcing dei nordamericani.

Diciotto gli atleti convocati dal coach azzurro, tra cui verranno poi scelti coloro che parteciperanno al grande evento paralimpico: Gabriele Araudo (Portiere, Sportdipiù Torino), Santino Stillitano (Portiere, Polha-Varese), Gianluigi Rosa (Difensore, Gruppo Sportivo Disabili Alto Adige), Bruno Balossetti (Difensore, Polha-Varese), Gianluca Cavaliere (Difensore, Gruppo Sportivo Disabili Alto Adige), Emanuele Parolin (Difensore, Polha-Varese), Florian Planker (Difensore, Gruppo Sportivo Disabili Alto Adige), Andrea Macrì (Difensore, Sportdipiù Torino), Alessandro Andreoni (Attaccante, Polha-Varese), Valerio Corvino (Attaccante, Sportdipiù Torino), Stephan Kafmann (Attaccante, Gruppo Sportivo Disabili Alto Adige), Christoph Depaoli (Attaccante, Gruppo Sportivo Disabili Alto Adige), Sandro Kalegaris (Attaccante), Nils Larch (Attaccante, Gruppo Sportivo Disabili Alto Adige), Werner Winkler (Attaccante, Gruppo Sportivo Disabili Alto Adige), Gregory Brian Leperdi (Attaccante, Sportdipiù Torino), Roberto Radice (Attaccante, Polha-Varese), Eusebiu Antochi (Attaccante, Sportdipiù Torino).

Questo, invece il programma delle gare, (ora italiana):

Domenica 3 dicembre
Ore 22: Italia-Canada

Lunedì 4 dicembre
Ore 17: Italia-Usa

Mercoledì 6 dicembre
Ore 17: Corea del Sud-Italia



FotoGallery