MotoGp, le rivelazioni di Lorenzo: “volevo ritirarmi giovane, poi ho cambiato idea. Valentino Rossi? Lo ammiro”

Jorge Lorenzo ha parlato della sua carriera e di Valentino Rossi nel corso del programma “Mi casa es la tuya”

LaPresse/EFE

Anche se non andiamo molto d’accordo, è un pilota che ha dato molto al motomondiale, anche col suo carisma. Ha fatto molto per il nostro sport e tutti ne abbiamo beneficiato. Lo ammiro molto e cerco di imparare da lui“. Sono parole al miele quelle che Jorge Lorenzo riserva all’ex compagno di squadra Valentino Rossi, col quale in passato non sono mancati gli attriti. Ospite del programma “Mi casa es la tuya”, il pilota maiorchino non ha perso la voglia di competere nonostante un anno difficile in Ducati. (ITALPRESS)

“Ogni volta apprezzo sempre di più la mia professione, corro per passione, non per dovere. I miei obiettivi li ho già raggiunti, mai avrei pensato di arrivare fino a qui. Volevo ritirarmi presto ma la realtà è  che mi piace sempre di più e senza gravi infortuni, credo di poter andare avanti ancora molto tempo. Altri cinque titoli? Non arriveranno ma con un altro mi accontenterei”. 

FotoGallery