Mondiale per Club – Zidane show: “miglior stagione? Non ci basta, siamo il Real. Ronaldo? Tutti lo criticano ma…”

LaPresse/EFE

Prima della sfida contro l’Al Jazira, debutto del Real Madrid nel Mondiale per Club, Zidane ha dimostrato tutto il suo carattere in conferenza stampa

Per prima cosa, non è come l’anno scorso, c’è poca differenza di orari ed è meglio per noi, ci alleniamo e stiamo bene“. Alla vigilia del debutto al Mondiale per Club contro Al Jazira, il tecnico del Real Madrid, Zinedine Zidane, fa il punto sullo stato di salute dei Blancos. A cominciare dalle condizioni di Bale e Varane, recuperati quasi al cento per cento:

“vedremo se giocheranno, ieri ed oggi si sono allenati bene e senza disagio, sono contento di avere tutti. Kroos e Modric? Sono giocatori importanti, così come Mateo (Kovacic, ndr): conoscono bene il sistema di gioco e inoltre sono molto bravi. Abbiamo un buonissimo centrocampo, ultimamente siamo sulla strada giusta. Non penso che questo sia l’anno migliore nella storia di Madrid, perchè il Real è molto grande, ma questo ci motiva. Vogliamo tutti tornare con il trofeo ed è quello che proveremo a fare. L’Al Jazira? Cercherà di sfruttare la sua opportunità. Per loro è il match dell’anno e sappiamo che sarà complicato”.

Cristiano Ronaldo è stato considerato ancora il miglior giocatore del mondo: “tutti possono esprimere la loro opinione. Ha sempre dato il meglio e lo ha dimostrato con questa maglia. Sono felice di averlo“. La vicinanza con il Clasico non inciderà: “questa è un’altra competizione e vogliamo vincere. Non sarà facile. Pensiamo solo a questa competizione“. Una battuta, infine, sul Var: “la tecnologia è fatta per migliorare. Forse nei dettagli c’è qualcosa che non mi piace, ma è positiva“. (ITALPRESS)



FotoGallery