Maratona Dallas – Chandler Self si sente male a pochi metri dal traguardo: l’avversaria si ferma per aiutarla e le fa vincere la corsa [VIDEO]

Il gesto di Ariana Luterman durante la Maratona di Dallas è diventato virale: la ragazza ha aiutato Chandler Self a vincere la corsa dopo un malore

A volte la competizione viene messa da parte per far posto ai valori ben più grandi come la sportività e il rispetto. Durante la Maratona di Dallas, Chandler Self si stava avviando alla vittoria, dopo oltre 2 ore di gara. La donna però, a poche centinaia di metri dal traguardo si è sentita male, crollando al suolo. Ariana Luterman, giovane atleta di 17 anni, che in quel momento si trovava in seconda posizione, ha avuto quindi l’opportunità di superarla e vincere la corsa. Ma non l’ha fatto. La ragazza si è fermata, ha sorretto Chandler Self e l’ha portata fino al traguardo:

“non potevo fare a meno di pensare ai così tanti mesi di duro lavoro che aveva fatto”



FotoGallery