Juventus, Marotta allo scoperto: “arrivo di Emre Can e partenza di Marchisio? Ecco la verità”

Marotta LaPresse/Alfredo Falcone

L’amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta parla così del futuro di Marchisio ed esce allo scoperto sul possibile arrivo di Emre Can

Marchisio

LaPresse/Marco Alpozzi

A carte scoperte. L’amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta parla delle mosse di mercato del club bianconero in vista dell’ormai imminente sessione di trattative invernale. Il dirigente della Juventus ammette l’interesse per Emre Can e mette fine alle voci di una cessione di Marchisio. Queste le sue parole:

“Emre Can possibile arrivo a gennaio? Noi siamo contenti di questa squadra e di questa rosa. Tutti i reparti ci danno sicurezza. Emre Can è il nome che gira perché è in scadenza e da gennaio può formare per un’altra squadra. Non nascondo che è un giocatore che abbiamo monitorato, tra un mese sarà sul mercato e molti club importanti cercheranno di arrivare a una conclusione. Marchisio ha manifestato il desiderio di andare in MLS? No, assolutamente. Claudio è cresciuto nella Juventus, ha un senso d’appartenenza elevatissimo e ad oggi non esistono i presupposti per un suo trasferimento”.



FotoGallery