Imboscate, bombe carta e fumogeni: guerriglia in strada, scontri fra tifosi di Catania e Palermo [VIDEO]

Scontri nella notte di ieri fra tifosi del Catania e quelli del Palermo: guerriglia in strada con lanci di bombe carta e fumogeni

Ancora un racconto di violenza in grado di rovinare la bella immagina del calcio. La storia arriva dalla Sicilia, precisamente da Palermo, teatro di scontri nella notte. Il passaggio del pullman dei tifosi del Catania, diretti a Trapani, è stato accolto con un lancio di oggetti da parte dei tifosi rosanero, quasi fosse un ‘benvenuto’ in città. Un primo intervento della polizia ha sedato gli animi. Successivamente un secondo scontro è avvenuto quando i tifosi del Catania sono scesi dai mezzi per ‘rispondere al fuoco’: lancio di petardi, fumogeni e bombe carta, da parte di entrambe le tifoserie in un clima di vera e propria guerriglia urbana. Ancora una volta, il duro intervento della polizia è servito ad evitare guai ben peggiori.



FotoGallery