Ciclismo – anche Ilnur Zakarin sfida Chris Froome: “sarò al Tour de France”

LaPresse/ Fabio Ferrari

Ilnur Zakarin, capitano della Katusha Alpecin, parteciperà al Tour de France. Il russo sfida Chris Froome per la conquista della maglia gialla

Ilnur Zakarin

Foto LaPresse – Belen Sivori

Ilnur Zakarin ha intenzione di vincere una prestigiosa corsa la prossima stagione: il Tour de France. Il capitano della Katusha Alpecin in questa annata è riuscito a salire sul podio della Vuelta di Spagna (dietro Chris Froome e Vincenzo Nibali), mentre al Giro d’Italia ha chiuso al quinto posto. Il 2018 di Ilnur Zakarin dovrà essere al top, e i dirigenti della Katusha Alpecin cercheranno di trovare delle soluzioni adatte al corridore per poter competere con Chris Froome alla Grande Boucle. La squadra svizzera in questa sessione di mercato ha ingaggiato Marcel Kittel dalla Quick Step Floors per vincere il maggior numero di tappe del Tour de France e per aiutare il capitano. Ilnur Zakarin ha spiegato i motivi della sua partecipazione alla Grande Boucle, come riportato dal sito Cyclingnews:

“penso di riuscire ad entrare nella top 5 o salire sul podio. Voglio provarci perché ho già fatto il Giro d’Italia e la Vuelta di Spagna da capitano. Per quanto riguarda il Giro non ho ancora deciso, ma sicuramente sarò al Tour de France e correrò o la grande corsa italiana o la gara iberica. Penso che avrò tre scalatori per me e per le volate ci saranno tre velocisti che aiuteranno Marcel (Kittel ndr). Però potranno essere utili anche a me nella prima settimana. Non ho mai corso sul pavé ma sarò alla Liegi-Bastogne-Liegi per scoprire tutte le caratteristiche. Penso che per le cronometro possiamo giocarci le possibilità di vittoria grazie a Tony Marin e Alex Dwsett.” 

FotoGallery