Gomorra – Disposti a tutto pur di dormire nella stanza di Ciro Di Marzio, le folli richieste dei fan all’hotel di Napoli

gomorra ciro genny

La stanza d’hotel di Ciro Di Marzio in Gomorra assalita dai fan della serie tv: gli ospiti del due stelle disposti a tutto pur di dormirci

Ciro Di Marzio in Gomorra è morto. La terza serie di una delle fiction più amate di Sky è terminata decretando la morte di uno dei due protagonisti principali. Genny Savastano ha fatto fuori il compagno senza pietà, anche se chi ama la serie alla follia non crede nel colpo di scena e spera in un ritorno dell’Immortale. Intanto però il riflesso che Gomorra ha sulla vita reale è pazzesco. Oltre l’emulazione, da condannare sotto ogni punto di vista, quello che colpisce è la ‘voglia’ di ripercorrere quelle che sono state le location del telefilm. Tra queste spicca la camera dell’Hotel Mignon numero 60, dove Ciro Di Marzio ha alloggiato dopo il suo ritorno dalla Bulgaria. Nell’hotel due stelle vicino a Piazza Garibaldi tanti hanno richiesto l’essenziale stanza che ha fatto da sfondo alla storia della terza stagione di Gomorra. Gli ospiti dell’hotel Mignon sarebbero stati addirittura pronti a sborsare di più del prezzo standard della camera pur di averla.

FotoGallery