Il ruggito della Leonessa, Francesca Schiavone non si ritira: “ispirata da Federer e le Williams mi iscrivo agli Australian Open”

Francesca Schiavone è stata eliminata dagli Internazionali d'Italia per mano di Dominika Cibulkova, l'azzurra fuori in due set Italpress

Al termine di un 2017 di grandi soddisfazioni, Francesca Schiavone ha deciso che non si ritirerà: su Instagram l’annuncio ufficiale

Dopo un anno intero di video, indovinelli, indizi e pensieri sulle nuove professioni da fare al termine della sua carriera, Francesca Schiavone ci ha ripensato. Tramite un post su Instagram la Leonessa ha annunciato che non si ritirerà più. Dopo un 2017 ad alti livelli (titolo a Bogotà e finale a Rabat, nonchè ritorno in top 100), come non le capitava da qualche stagione, la tennista Milanese ha deciso di giocare tutto il 2018. L’ispirazioni è arrivata da campioni come Federer e le sorelle Williams, che nonostante abbiano scollinato da tempo i 30 anni, continuano a stupire, alzando l’asticella dei loro limiti, match dopo match. Francesca Schiavone ha annunciato sui social la sua iscrizione agli Australian Open 2018, possibile già dal main draw vista la posizione in classifica:

“è con grande piacere, passione e motivazione che inizio a preparare un nuovo anno di tennis. È proprio vero che l’età non può farti iniziare o finire un sogno. Ispirata da Roger, Serena e Venus, dalla continua crescita e dal folle divertimento che questo sport mi regala, oggi mi iscrivo agli Australian Open e riprendo gli allenamenti. Che il mio corpo e il mio cuore corrano insieme. Buon 2018!”



FotoGallery