F1 – E se il futuro di Rosberg fosse in Formula E? Il tedesco sembra aver ormai deciso

LaPresse/EFE

Presente al primo Gran Premio di Formula E ad Hong Kong, Nico Rosberg ha svelato di avere in mente di entrare a far parte di questo mondo

Ph. Profilo Twitter F1

Nonostante Sam Bird abbia vinto Gara-1 del Gp di Hong Kong di Formula E, la scena se l’è presa tutta Nico Rosberg, presentatosi nel paddock in qualità di ambasciatore della Hugo Boss, marchio che ha lasciato la F1 per la categoria elettrica. Intervistato sui motivi della sua presenza ad Hong Kong, Rosberg non ha esitato a sottolineare di avere in mente un futuro in Formula E.

“Bisogna aspettare e vedere. Sono pronto ad esplorare tutte le possibilità, non nascondo di essere seriamente interessato. Conosco un po’ la categoria, l’ho seguita e sono certo che avrà un grande futuro. La direzione presa è quella giusta, ed Alejandro Agag sta prendendo le decisioni corrette. C’è un entusiasmo ed un interesse crescente verso la mobilità elettrica e questa è la ragione per cui questa categoria ha un futuro garantito. Le persone guardano queste gare perché questa è la tecnologia del futuro. In questo caso c’è un travaso diretto di tecnologia dal mondo delle corse alle auto che guideremo in futuro. Tutti i migliori marchi sono presenti per lottare l’uno contro l’altro. E’ fantastico”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery