F1, tutto l’orgoglio di Toto Wolff: “hanno cambiato il regolamento per farci perdere, ma…”

LaPresse/Photo4

Toto Wolff ha voluto sottolineare come la Mercedes sia riuscita a vincere nonostante il cambio di regolamento

LaPresse/Photo4

Più forte del cambio di regolamento, la Mercedes è riuscita nell’intento di vincere entrambi i titoli mondiali di Formula 1 nonostante le nuove regole create, secondo Wolff, per condizionare il team di Brackley. Una tesi ribadita dal team principal della scuderia di Stoccarda ai microfoni di Motorsport.com:

“Il cambio di regolamento è stato progettato per impedirci di vincere lo sapevamo. Quando il regolamento è stato definito nei dettagli, eravamo all’inizio del 2016, era chiaro che le nuove normative avrebbero rivoluzionato il contesto tecnico, e siamo partiti con il massimo delle energie disponibili sul nuovo progetto. Alla fine posso dire che l’obiettivo è stato raggiunto. Rosberg? Con il senno di poi, posso dire che la decisione di Nico ha comportato un cambiamento nel team che si è confermato ottimo. Uno degli elementi fondamentali per la vittoria nel 2017 è stata la dinamica molto positiva nel team tra Lewis e Valtteri e dei rispettivi gruppi di lavoro. Non avevamo più il box diviso, ma si è lavorato insieme”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery