F1, Vettel e i dolci momenti del 2017: “a Monaco una giornata speciale, vi dico perchè”

LaPresse/Photo4

Sebastian Vettel ha commentato la stagione appena trascorsa, soffermandosi poi sul momento più bello del suo 2017

LaPresse/Reuters

Se Hamilton gode per il quarto titolo mondiale, Vettel rimugina per quello che sarebbe potuto succedere e invece non è successo. Presente alla Galà della FIA tenutosi a Parigi, il pilota tedesco è tornato ad analizzare la sua stagione soffermandosi sui progressi compiuti dalla Ferrari e sul momento più bello del 2017:

“Il regolamento tecnico non subirà grandi variazioni ed abbiamo una buona piattaforma di base da cui partire. L’obiettivo sarà quello di riuscire a fare il passo finale, e se guardiamo indietro vediamo che è sempre il passaggio più complesso. Abbiamo perso aritmeticamente il titolo a due gare dal termine ma ci siamo nuovamente riconcentrati sul lavoro. Nel complesso penso che sia stato un anno positivo, abbiamo avuto a disposizione una monoposto molto competitiva, un pacchetto tecnico molto forte, ma abbiamo perso un’opportunità, e a volte in questo sport va così. Ci sono state un paio di settimane abbastanza dolorose per noi, ma nel complesso è sempre bello se disputi un campionato con un buon pacchetto che ti consente di lottare per il titolo. Penso che vincere a Monaco sia stato il momento speciale del 2017 era passato un po’ di tempo dall’ultima vittoria Ferrari a Monte Carlo, e mettere a segno una doppietta è stato un momento molto bello”.

FotoGallery