F1, le rivelazioni di Helmut Marko: “Verstappen? Vi dico cosa ci ha chiesto di fare prima del rinnovo”

LaPresse/Photo4

Helmut Marko ha svelato una curiosa richiesta fatta da Verstappen prima di firmare il rinnovo contrattuale con la Red Bull

LaPresse/Photo4

Max Verstappen ha chiesto garanzie alla Red Bull prima di firmare il rinnovo contrattuale, un prolungamento che ha legato il pilota olandese al team di Milton Keynes fino al 2020. A rivelarlo è stato Helmut Marko, responsabile motorsport della scuderia austriaca, il quale ha parlato di un viaggio compiuto insieme a Verstappen per andare a visitare la fabbrica della Honda a Sakura. Perchè proprio la factory della Casa giapponese? Perchè potrebbe nascere una collaborazione tra le parti alla scadenza del contratto con la Renault, motivo per il quale il pilota olandese ci ha voluto vedere chiaro.

“Gli abbiamo semplicemente spiegato quali sono i nostri piani per il futuro, lo abbiamo rassicurato sul fatto che tutti i migliori collaboratori del team sono sotto contratto con noi ?no al 2020 e che abbiamo un motore alternativo. Siamo volati a Sakura, dove la Honda possiede una fabbrica fantastica, e questo l’ha convinto. Ovviamente, Max ha utilizzato la situazione per negoziare anche uno stipendio più alto, anche se il suo compenso è lontano da quelli di Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. Quando riuscirà a vincere dei campionati potrà arrivare a quei livelli. Per il momento abbiamo concordato un importo base piuttosto modesto, ma con un sistema di bonus interessante, grazie al quale ogni vittoria e ogni titolo mondiale faranno squillare il registratore di cassa”.

 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery