F1, Marko mette le cose in chiaro: “il mio preferito tra Verstappen e Ricciardo? Ecco cosa penso”

LaPresse/Photo4

Nel corso di un’intervista rilasciato a F1.com, Helmut Marko ha fatto chiarezza su chi possa essere il suo preferito tra Ricciardo e Verstappen

LaPressePhoto4

Non esiste un favorito all’interno del box Red Bull, Helmut Marko mette le cose in chiaro e sottolinea come il ruolo di numero uno del team vada conquistato a colpi di vittorie e ottime prestazioni. Il consulente del team austriaco non ha esitato a fare chiarezza su questa vecchia questione, sottolineando come i piloti vengano trattati alla stessa maniera per permettere loro di esprimere tutto il proprio potenziale. Nonostante i numerosi complimenti rivolti a Verstappen, Marko ha sottolineato nel corso di un’intervista a F1.com di non avere preferenza alcuna:

“Verstappen in qualifica è stato più veloce nella gran parte dei casi, in sette occasioni non ha terminato le gare, la sua stagione non è stata una passeggiata e a volte il suo morale era davvero basso. Ha dovuto imparare nella maniera più dura, ma ne è uscito meglio di prima, le due vittorie ne sono una prova. In scuderia però non esiste un numero uno, entrambi i piloti sono trattati allo stesso modo e sta a loro stabilire le gerarchie: il mio preferito sarà sempre quello più veloce”.

FotoGallery