F1, Wolff tra presente e futuro: “siamo a caccia del nuovo Hamilton. Wehrlein? Merita una chance”

toto Wolff LaPresse/Photo4

Toto Wolff ha sottolineato come l’obiettivo della Mercedes sia quello di trovare il nuovo Hamilton, soffermandosi poi su Wehrlein

LaPresse/Photo4

La prossima stagione non vedrà ai nastri di partenza Pascal Wehrlein, appiedato dalla Sauber che, dopo la partnership con Alfa Romeo, ha deciso di puntare su Charles Leclerc e Marcus Ericsson. Un colpo duro da digerire soprattutto per Toto Wolff, dal momento che il tedesco resta un pilota Mercedes:

“Pascal merita di guidare in Formula 1, è un ottimo pilotaNon è in una posizione facile, perché non ci sono posizioni aperte per lui. È un peccato, ha il potenziale per vincere e le sue performance in pista sono state eccezionaliIl nostro obiettivo è scovare il nuovo Lewis Hamilton e non è facile perché lui è a un livello altissimo. La nostra strategia è quella di ingaggiare piloti che abbiano già esperienza e siano veloci. La Mercedes non è un posto dove imparare, chi arriva qui deve già essere un pilota completo“.



FotoGallery