Europei Copenaghen, Luca Dotto si prende un bronzo che vale nei 50sl

Gian Mattia D'Alberto /LaPresse

Luca Dotto si aggiudica un bronzo agli Europei di nuoto di Copenaghen in vasca corta nei 50 sl, il nuotatore italiano sorprende

Agli Europei di nuoto di Copenaghen in vasca corta si è disputata anche la finale più veloce. La gara dei 50 sl infatti ha regalato al russo Vladimir Morozov l’oro, al britannico Benjamin Proud l’argento e all’italiano Luca Dotto il bronzo. Una medaglia sorprendete quella dell’italiano che batte il suo record personale e si piazza sul gradino più basso del podio. Niente da fare per Marco Orsi che ha concluso la sua gara tra gli ultimi posti. Luca Dotto al contrario ha espresso la sua gioia ai microfoni di Rai Sport.

questo bronzo ha un significato alto. Una finale incredibile,  21 secondi! Non si era mai vista in vasca corta una gara così. Sapevo di valere la medaglia, non pensavo di dovermi superare, ma sono andato oltre quello che mi aspettavo. Meglio di mezzo secondo che in 50 metri significa tanto, sono migliorato tecnicamente nella stagione, voglio gareggiare in lungo dei 50 per vedere quello che potrò esprimere.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery