Europei Copenaghen – Ilaria Bianchi è uno spettacolo: l’azzurra argento nei 200 delfino

Gian Mattia D'Alberto /LaPresse

Ilaria Bianchi strappa nella finale dei 200 delfino un argento preziosissimo, è l’ennesima medaglia azzurra agli Europei di Copenaghen

Una medaglia dopo l’altra, quelle arrivate agli Europei di nuoto in vasca corta che si stanno svolgendo a Copenaghen. La competizione in Danimarca infatti sta regalando grandi soddisfazioni all’Italia che si aggiudica in questa terza giornata di gare anche un argento con Ilaria Bianchi. La nuotatrice azzurra nei 200 delfino arriva per seconda al traguardo, anticipata solo dalla nuotatrice francese neo campionessa europea. Ilaria Bianchi ha inoltre ottenuto con questa formidabile prestazione il record italiano. Niente da fare per Stefania Pirozzi, insieme a Ilaria nella finale dei 200 delfino, solo ultima sulla piastra d’arrivo. La nuotatrice vincitrice dell’argento, al contrario, esprime tutta la sua felicità ai microfoni di Rai Sport:

io sono centista ma questo è il record italiano dei 200 – dice sorpresa la Bianchi –  vedevo anche la prima! Ho lavorato bene io avevo rabbia ed adrenalina. Loro (le avversarie, ndr) sono duecentiste nate, io invece mi sono data ai 200 quest’estate, in realtà non li preparo i 200. Era una cosa venuta di conseguenza! Questa mattina non mi ero sbudellata, wow, sono davvero contenta.

FotoGallery