eSport – Miliardi di dollari per i videogiochi competitivi: ecco il bilancio di fine anno sul mondo esportivo

Il 2017 sta per giungere al termine ed è tempo di bilanci: come è andato il mercato dell’esport quest’anno, in termini economici?

SuperData, la compagnia di ricerca dedicata al mercato dei videogiochi, ha pubblicato il suo annuale report riguardo l’industria dell’esport. Secondo la compagnia, le revenue hanno raggiunto un numero incredibile: 1,5 miliardi. Questo numero, secondo la ricerca, crescerà del fino ad arrivare a 2,3 miliardi entro il 2022 grazie a pubblico e investitori. Overwatch e League of Legends sono stati indicati come i videogiochi che contribuiranno maggiormente a questa crescita.

Credit to: SuperData Research

Nella ricerca si parla anche di PLAYERUNKNOWN’S BATTLEGROUNDS, meglio conosciuto PUBG, ed è indicato come il primo gioco di genere battle royale che può davvero puntare a diventare importante nella scena esportiva: in solo sette mesi, ha superato i 200 milioni di spettatori unici. La parte finale del report analizza le visualizzazioni di YouTube e Twitch. Secondo la ricerca, più di due terzi del pubblico, il 67%, utilizza entrambe le piattaforme, il 20% guarda solo Twitch e il restante 11% usa solo YouTube. La differenza tra le piattaforme è che Twitch è da sempre un punto di riferimento sia per gli streamer sia per gli organizzatori di tornei, mentre YouTube iniziando ad interessarsi solo adesso al mondo dell’esport.

 

 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery