Dustin Hoffman, nuove pesanti testimonianze contro l’attore: due donne lo accusano di molestie sessuali

Dustin Hoffman LaPresse/XinHua

Dustin Hoffman, l’attore hollywoodiano accusato di molestie ed abusi su giovani donne: ecco le due nuove testimonianze contro di lui

Era già successo tanto tempo fa a Dustin Hoffman di essere accusato di molestie sessuali, accuse che si erano poi perse nel nulla. Alla luce dello scandalo ‘targato’ Harvey Weinstein però, nuove dichiarazioni fanno riemergere la natura ‘predatoria’ dell’attore. La rivista ‘Variety’ riporta la testimonianza di due donne che sarebbero state molestate da Hoffman. La prima a raccontare quanto avvenuto, quando aveva solo 16 anni, è Cori Thomas. La presunta vittima all’epoca dei fatti era compagna di classe della figlia dell’attore e sarebbe stata tratta con l’inganno in una stanza d’albergo, dove sarebbe stata costretta a massaggiare i piedi all’attore completamente nudo. L’altro racconto è quello di Melissa Kester. La donna allora 20enne e montatrice video avrebbe subito una violenza sessuale a pochi passi dal fidanzato. Dustin Hoffman secondo la testimonianza sarebbe riuscito a rimanere solo con lei in sala di montaggio e qui avrebbe infilato le dita nella vagina di Melissa. “Il mio ragazzo era lì davanti e lui mi ha violentata per 30 secondi”, ha testimoniato la Kester.



FotoGallery