Ciclismo: finisce l’incubo di Ramunas Navardauskas

navardauskas

Ramunas Navardauskas torna a correre la prossima stagione. Il ciclista della Bahrain Merida ha risolto i suoi problemi cardiaci

Il ciclista della Bahrain Merida, Ramunas Navardauskas, ha risolto i suoi problemi cardiaci. Il lituano per quasi tutta la stagione è stato fermo a causa di un’aritmia cardiaca che ha richiesto anche un intervento chirurgico. Ramunas Navardauskas adesso è in ritiro con la Bahrain Merida in Croazia e per l’inizio della prossima stagione sarà perfettamente arruolabile. Il lituano ha spiegato tutti gli allenamenti per risolvere l’aritmia cardiaca, come riportato dal portale Velon:

“ho fatto tanti test dopo l’operazione e tutto è andato bene. Due settimane fa i medici hanno mi hanno dato l’ok per correre e ricominciare l’attività agonistica. Non ho corso per 6 mesi e devo confrontarmi con loro sulla frequenza cardiaca per capire il mio stato fisico. Devo ringraziare la squadra per l’aiuto e adesso dovrò ricominciare da 0. Esordirò in Australia e sarà una gara molto complicata, ma non posso più perdere tempo. Questo per me sarà un allenamento adeguato per preparare la stagione. Non vedo l’ora di ricominciare a correre”. 

FotoGallery