Ciclismo: da Froome a Nibali, tutti gli stipendi dei big del WorldTour

LaPresse/EFE

Da Chris Froome a Vincenzo Nibali svelati tutti gli stipendi dei capitani delle principali squadre WorldTour

quintana e nibali

LaPresse/Fabio Ferrari

Nonostante l’imminente arrivo delle feste natalizie, per i corridori le vacanze sono finite, dal momento che hanno ricominciato gli allenamenti in vista della prossima stagione.  Il 2017 ha regalato tante emozioni, come quelle donate da Peter Sagan, vincitore del mondiale di Bergen (il suo terzo consecutivo) e Fabio Aru, che ha trionfato ai campionati italiani in linea. Ma quanto percepiscono i corridori principali? La squadra più ricca del panorama WorldTour è il Team Sky che vanta un roster stellare. Secondo il giornale francese Les Echos, Chris Froome, capitano della squadra diretta da Dave Brailsford guadagna 5 milioni di euro a stagione. Un primato da condividere con Peter Sagan, ciclista del Bora Hansgrohe. Per quanto riguarda gli italiani, Vincenzo Nibali guadagna 4 milioni di euro, mentre il neo corridore della UAE Team Emirates, Fabio Aru, percepisce 3 milioni di euro. Tra i big, il capitano della Movistar, Nairo Quintana, ha un cachet di ‘soli’ 2 milioni di euro. Anche in questa classifica, diramata dal giornale francese Les Echos, Chris Froome e Peter Sagan sono i gli avversari da battere, con Nibali e Aru primi inseguitori.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery