Conte come Trapattoni, dallo “Strunz” allo sfogo contro la stampa: “io merito rispetto”

Conte Conte - LaPresse/Reuters

Duro sfogo dell’allenatore del Chelsea Antonio Conte che attacca la stampa. Ricordando tanto il celebre ‘Strunz!” di Trapattoni

Antonio Conte

LaPresse/PA

“Ogni giorno ci sono voci sul mio futuro ma non è giusto perchè penso di meritare un po’ di rispetto per quello che ho fatto la scorsa stagione e per quello che sto facendo adesso“. Antonio Conte sbotta. Dopo la gara vinta contro il Southampton il tecnico salentino ha attaccato i media inglesi che ne mettono in dubbio il futuro sulla panchina del Chelsea. “Leggere ogni settimana che la società ha contattato per la prossima stagione questo o quell’altro allenatore per me non è un problema ma può esserlo per i giocatori che credono che potremmo andare alla deriva – le sue parole sul ‘Daily Express’ – Ho ancora un anno di contratto per cui in questo momento penso soltanto a migliorare i miei calciatori, la mia squadra. Se conoscete un po’ il calcio, questo è un momento in cui bisogna avere grande pazienza e riconoscere che c’è qualcuno che sta lavorando bene. La scorsa stagione abbiamo fatto un lavoro fantastico e lo stiamo portando avanti anche quest’anno, abbassando anche l’età media della squadra. Per un club come il Chelsea è molto importante se si vuole creare una base nuova per il futuro e affrontarlo con fiducia”. (ITALPRESS).



FotoGallery